Milazzo Vini alla Giornata Internazionale del Nero d’Avola – Agrigento 11 Maggio 2018

Azienda Agricola G. Milazzo – Terre della Baronia.

Racconto di passione e impegno
C’è un posto nel cuore del Sud della Sicilia in cui innovazione e tradizione si incontrano per produrre l’eccellenza vinicola: è Campobello di Licata dove opera l’Azienda Agricola G. Milazzo, fondata negli anni settanta.

L’azienda si colloca sulle colline di Campobello di Licata, entroterra agrigentino, con possedimenti per un totale di 120 ettari di cui vitati circa 100. I vigneti si estendono in un’area di circa 5 kmq denominata Terre della Baronia, che si caratterizza per una significativa varietà di terreni e per un andamento climatico altrettanto variegato, posizionati su una zona collinare a circa 400 metri di altitudine e a 20 km dal mare.


Le Terre della Baronia sono costituite da 8 contrade, suddivise in sottoaree per una perfetta identificazione tra vigneto, varietà e prodotto. I vitigni selezionati sono Nero d’Avola, Nero Cappuccio e Perricone per i rossi; Inzolia e Catarratto Lucido per i bianchi; Chardonnay e Inzolia per il metodo classico.

Sono stati pionieri nell’introduzione dell’agricoltura biologica; tra i primi a sperimentare la spumantizzazione in Sicilia e riconosciuti come una delle più prestigiose realtà vitivinicole dell’isola e non solo. La filosofia che guida l’azienda è da sempre quella di una viticoltura artigianale, fondata sulla conoscenza della terra, della vite, sulla lavorazione manuale e la creatività nell’interpretare questi elementi, insieme alla capacità di sfruttare le migliori caratteristiche del clima e del suolo. Questi sono i fattori che hanno accompagnato, nel tempo, le scelte enologiche nella ideazione dei vini e degli spumanti metodo classico.

Un palmares che conta oltre 360 riconoscimenti nei principali concorsi enologici internazionali, con una serie significativa di medaglie d’oro assegnate ai suoi vini rossi, bianchi e spumanti metodo classico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: