Di Giovanna alla Giornata Internazionale del Nero d’Avola – Agrigento 11 Maggio 2018

L’Azienda Di Giovanna rappresenta una delle più antiche famiglie del vino in Sicilia. Oggi la loro produzione punta su vitigni siciliani autoctoni come: Nero d’Avola, Nerello Mascalese, Grillo e su alcune varietà internazionali: Syrah, Chardonnay e Viognier.

Una bella Azienda di 56 ettari distribuiti in cinque vigneti di proprietà situati nei territori di Contessa Entellina e Sambuca di Sicilia, nel cuore delle Terre Sicane, ad altitudini che vanno dai 400 fino al oltre agli 800 metri. 

La conduzione agricola è gestita all’insegna del biologico, con certificazione dal 1997, per scelta personale con grande rispetto per la natura e per massimizzare la qualità e la salubrità dei vini.

Le tenute di collina Miccina, Gerbino e Paradiso con suolo prevalentemente tufaceo si trovano a 350-450 m.s.l.m. in territorio di Contessa Entellina. In montagna, territorio di Sambuca di Sicilia tra 680 e 830  m.s.l.m. ci sono le vigne di San Giacomo e Fiuminello. Qui il suolo è calcareo, ricco di humus proveniente dal vicino bosco centenario di querce e lecci.

Il vigneto Fiuminello si trova nel territorio di Sambuca di Sicilia all’interno della Riserva Naturale di Monte Genuardo. Il vigneto presenta pendenze molto pronunciate infatti si sviluppa da 700 fino a 830 m.s.l.m. Il suolo è calcareo, ricco di sostanza organica e nel periodo estivo il vigneto beneficia di notevoli escursioni termiche.

Il vigneto San Giacomo si trova nel territorio di Sambuca di Sicilia, a circa 700 m.s.l.m., circonda la cantina e fa parte della Riserva Naturale di Monte Genuardo. Il suolo é mediamente argilloso, ricco di sostanza organica e di minerali.

Il vigneto di Miccina si trova nel territorio di Contessa Entellina, nell provincia di Palermo. Altitudine media 450 m.s.l.m. Suolo costituito da argille miste, ricche di minerali.

 

Il vigneto Gerbino si trova nel territorio di Contessa Entellina. Si tratta del vigneto storico della famiglia Di Giovanna. Fu piantato per la prima volta dal trisavolo Cristoforo nel 1860. Altitudine compresa tra 420 e 480 m.s.l.m. Il suolo è di medio impasto con presenza di calcarenite.

Il vigneto Paradiso si trova in agro di Contessa Entellina a circa 400 m.s.l.m. Circondato da uliveti è il più esteso tra i 5 vigneti di famiglia. Suolo tufaceo, ricco di minerali e sostanze organiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: